FILARMONICA SESTRESEdal 1845
blank Home Attività Scuola di Musica L'orchestra Discografia Gallery Storia Repertorio News Contatti Link blank

Tutti i CD della Filarmonica Sestrese




2011 - Fratelli di Italia
Il Compact Disc raccoglie i brani pi significativi tratti dalle precedenti produzioni discografiche della Filarmonica Sestrese e rappresenta un percorso musicale che, partendo dalla tradizione italiana ed internazionale del' 800 e del 900, giunge ai repertori pi moderni che la nostra orchestra di fiati ha eseguito negli ultimi anni riscuotendo grande successo in Italia ed all'estero, come dimostrano le recenti tourne in Russia e in Germania. L'esecuzione dell'Inno di Mameli e Novaro "Fratelli d'Italia" vuole ricordare che 164 anni or sono la Filarmonica Sestrese, allora Societa' Filarmonica e Banda Municipale di Sestri, fu presente alla famosa Gita di Oregina del 10 dicembre 1847, dove per la prima volta in assoluto nella storia esegui' l'inno, ricevendo la bandiera tricolore che ancora oggi  il simbolo che ci rappresenta.

01 Fratelli d'Italia (M.Novaro)
02 La Gazza Ladra Sinfonia (G.Rossini,Tr.M.Bariani)
03 La Forza del Destino Sinfonia (G.Verdi,Tr.Lake-Kent)
04 Pomp and Circumstance (E.W.Elgar)
05 Ride (S.R.Hazo)
06 An Outdoor Overture (A.Copland)
07 Rochy Theme (B.COnti,Arr.M.Rapetti)
08 La Bella e La Bestia (A.Menken-H.Ashman,Arr.T.Mashima)
09 Batman (D.Elfman-Prince,Arr.T.Sahashi)
10 The Pirates of the Caribbean (K.Badelt,Arr.M.Rapetti)
11 Hello Dolly (J.Herman,Arr.C.Marchini)
12 Mack the Knife (K.Weill,Arr.C.Marchini)
13 Fly me to the Moon (B.Howard,Arr.M.Bazzano)
14 Moondance (V.Morrison,Arr.M.Bazzano)



2010 - Centosessantacinque
Per festeggiare il 165 compleanno dell'Associazione e in occasione della IV edizione dell'International Music Festival - Meeting Giovani Musicisti - Festival Internazionale delle Bande Musicali, abbiamo deciso di realizzare "centosessantacinque". L'album propone al pubblico un repertorio originale e vario che rispecchia al meglio la versatilitˆ e la buona preparazione tecnica della nostra Orchestra di Fiati. Da Ride alla Marcia Slava passando per la suggestiva Finlandia, alcune tra le pi emozionanti colonne sonore fino ad arrivare agli standard da big band che vedono la partecipazione di giovani importanti nomi del panorama jazzistico ligure e italiano: ce n' davvero per tutti i gusti! "Centosessantacinque" credo sia l'esempio pi chiaro di come un'associazione nata nel 1845 sia perfettamente al passo con i tempi, riuscendo a coinvolgere ed appassionare i giovani, guardando al futuro senza dimenticare la sua lunga tradizione. Sperando che questo cd sia di vostro gradimento auguriamo a tutti un buon ascolto.

01 Ride (S.R.Hazo)
02 Marche Slave Op. 31 (P.I.Tschaikowsky,tr.C.Simpson)
03 Finlandia (J.Sibelius,tr.F.Winterbottom)
04 Gabriel's Oboe (E.Morricone,Arr.M.Rapetti)
05 The Pirates of the Caribbean (K.Badelt,Arr.M.Rapetti)
06 Rocky Theme (B.Conti,Arr.M.Rapetti)
07 It don't mean a thing (D.Ellington,Arr.M.Bazzano)
08 Fly me to the Moon (B.Howard,Arr.M.Bazzano)
09 Moondance (V.Morrison,Arr.M.Bazzano)



2008 - Live in Genova
I numerosi concerti svolti in questi anni nei pił prestigiosi teatri Genovesi (tra cui il teatro dell’opera “Carlo Felice”), hanno fatto nascere l’idea di produrre un CD con lo scopo di ritrarre la nostra orchestra di fiati durante le sue esecuzioni dal vivo. Da alcune registrazioni live nasce quindi Live in Genova, un CD che raccoglie al suo interno una selezione dei brani pił rappresentativi eseguiti durante i nostri pił importanti concerti. Come sempre accade durante le nostre esibizioni, il repertorio proposto abbraccia diversi generi musicali: dalla sinfonia classica della Gazza Ladra, passando per un brano da concorso originale per banda come Spartacus e finendo con la musica leggera dei Pink Floyd e il Jazz. Dimostrando ancora una volta la grande versatilitą della nostra formazione, ci auguriamo che all’ascolto di questo disco si possa ricreare la tipica atmosfera che contraddistingue i nostri concerti.

01 La Gazza Ladra Sinfonia (G.Rossini,tr.M.Bariani)
02 Slava! (L.Berneisten,arr.C.Grundman)
03 Spartacus (Jan Van der Roost)
04 The Phantom of the Opera (A.L.Webber,arr.C.Custer,tr.M.Rapetti)
05 Pink Floyd Songs (Time,Breathe,Us and them) (Pink Floyd,arr.M.Rapetti)
06 Birdland (J.Zawinul,arr.S.Barlas,D.Feigel)
07 Autumn Leaves (J.Kosma,arr.M.Bazzano)
08 Night and Day (C.Porter,arr.M.Bazzano)
09 One More Once (M.Camilo,arr.M.Bazzano)



2004 - Genova 2004 International Music
Nel 2004 Genova viene nominata Capitale Europea della Cultura, e la Filarmonica Sestrese contribuisce alle innumerevoli manifestazioni che celebrano l’evento, organizzando il Primo Intenational Music Festival giovani musicisti, dedicato a orchestre di fiati di tutta Europa. La kermesse, che ha portato a Genova piu’ di 30 complessi, si conclude con l’uscita del quarto CD: Genova 2004 International Music. Come suggerito gia’ dal titolo, questo compact disc mette in evidenza l’internazionalita’ della musica, focalizzando l’attenzione sulle differenze stilistiche tra autori di diversa nazionalita’. Al suo interno sono racchiuse opere di compositori provenienti da otto diverse nazioni.

01 1812 Overture Solenne (P.I. Tchaikovsky-Tr.Y. Kimura)
02 Toccata e fuga in re minore (J.S. Bach-Tr.W.G. Leidzen)
03 Second Suite in Eb - March (G. Holst)
04 Second Suite in Eb - Song without words (G. Holst)
05 Second Suite in Eb - Song of the Blacksmith (G. Holst)
06 Second Suite in Eb - Fantasia on the Dargason (G. Holst)
07 Superman (J. Williams - Arr. M. Rapetti)
08 The Lord of the rings (J. de Meij-Arr. P. Lavender)
09 A study for baritone sax (C. Marchini)
10 Stardust (H. Carmichael-Arr. C. Marchini)
11 Softly as in a morning sunrise (S. Romberg-Arr. C. Marchini)
12 Hello Dolly (J. Herman-Arr. C. Marchini)



2002 - Concerto Verdiano
Nel 2001 ricorre il centenario della morte di Giuseppe Verdi, e la Filarmonica Sestrese e’ chiamata a commemorare l’evento con un concerto, tenutosi al teatro dell’Opera di Genova “Carlo Felice”. Dalla registrazione di quel concerto nasce quindi questo terzo CD, interamente dedicato al grande compositore che fu dominatore assoluto del melodramma italiano per oltre 50 anni.

01 Ernani (G. Verdi-Tr. Willby)
02 Forza del Destino Sinfonia (G. Verdi-Tr. Lake-Kent)
03 Danze dall'Opera Otello (G. Verdi-Tr. C. Pirola)
04 Giovanna d'Arco Sinfonia (G. Verdi-Tr. W. Wossner)
05 Ballabili da Macbeth (G. Verdi-Tr.W.Van der Beek)
06 Brindisi da La Traviata (G. Verdi-Tr. M. Bariani, E. Fresia)
07 Walzer da Il Gattopardo (G. Verdi-Tr. Magnani)
08 Requiem-Dies Irae (G. Verdi-Tr. E. Fresia)
09 Requiem-Tuba Mirum (G. Verdi-Tr. E. Fresia)
10 Requiem-Confutatis-Dies Irae (G. Verdi-Tr. E. Fresia)
11 Nabucco (coro) (G.Verdi-Tr. Orsomando)
12 Aida (Inno,Marcia,Danze) (G.Verdi-Tr. Stalmeier)



2001 - Millenium Filarmonica
Questa seconda produzione, registrata in studio nel 2000, nasce come celebrazione del nuovo millennio. Il repertorio inserito nel CD mantiene nuovamente la sua caratteristica varieta' di generi, portando pero' in evidenza quello che per sua natura rappresenta a pieno l'orchestra di fiati: l'originale per banda. Risulta interessante focalizzare l'attenzione sul confronto tra i due originali per banda proposti: lo stile piu' classico della "First Suite in F" (1909) di G. Holst in contrapposizione al piu' contemporaneo A. Copland, con "An Outdoor Overture" (1938), dimostrano le grandi potenzialita' di espressione di questo genere musicale.

01 Opening (C. Marchini)
02 Cavalleria Leggera (F. V. Suppč-Tr. W. Meijns)
03 La Forza Del Destino (G. Verdi- Tr. Lake-Kent)
04 Jupiter from the Planets (G. Holst)
05 First Suite in F - Ciaccona (G. Holst)
06 First Suite in F - Intermezzo (G. Holst)
07 First Suite in F - Marcia (G. Holst)
08 An Outdoor Overture (A. Copland)
09 Star Trek through the generation (Goldsmith, McCarthy-Arr.H.V.D.Heide)
10 La Bella e La Bestia (H. Ashman,A. Menken-Arr.T. Mashima)
11 Dancing in the Dark (A. Schwartz – Arr. C. Marchini)
12 El Cumbanchero (R. Hernandez - Arr. N. Iwai)



1998 - Concerto dell Orchestra di fiati della Filarmonica Sestrese
Nel 1998 l'orchestra di fiati della Filarmonica Sestrese affronta per la prima volta l'esperienza della registrazione di un CD, avventura che in seguito verra' piu volte ripetuta sia in studio di registrazione che live. I brani proposti in questa prima produzione rappresentano un estratto significativo dell'attivita' musicale degli anni precedenti. Come si puo' notare vengono toccati molti stili: Musica Classica, Originali per Banda, Colonne Sonore, Musica Leggera e Jazz, una struttura questa che verra' in seguito mantenuta e riproposta, diventando caratteristica fondamentale dei nostri concerti.

01 Opening (C. Marchini)
02 Pomp and Circumstance (E. Elgar)
03 Sogno (P. Mascagni-Tr. M. Rapetti)
04 Candide (L. Bernstein-Tr. G. Olivieri)
05 Tanz und Lied (P. Stanek)
06 Batman (D. Elfman, Prince-Arr. T. Sahashi)
07 Deguello (D. Tiomkin-Arr. C. Marchini)
08 Time-Breathe (Pink Floyd-Arr. M. Rapetti)
09 Russian Medley (A.V.-Arr. C. Marchini)
10 Eye in the sky-Old and wise (Woolson, Parson-Arr. M. Rapetti)
11 Patricia (P. Prado-Arr. C. Marchini)
12 Mack the knife (K. Weill-Arr. C. Marchini)
13 Sing sing sing (L. Prima – Arr. C. Marchini)